Erasmus +

Banner Erasmus+ verticale

Erasmus Plus

E'

il programma dell’Unione europea per l’Istruzione, la Formazione, la Gioventù e lo Sport 2014-2020, approvato con il Regolamento UE N.1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, che combina e integra tutti i precedenti programmi (LLP Erasmus) attuati dall’Unione Europea fino al 2013.
Erasmus+ intende creare e migliorare le opportunità di studio, formazione, di esperienze lavorative o di volontariato all’estero al fine di promuovere le competenze, favorirne l'inserimento nel mondo del lavoro e sostenere la modernizzazione dei sistemi d'istruzione, formazione e gioventù.
Con una dotazione di 14,7 miliardi di euro  per sette anni, Erasmus+ sosterrà oltre 4 milioni di europei, tra cui 2 milioni di studenti dell'istruzione superiore, offrirà l'opportunità di studiare, formarsi, acquisire esperienza professionale all'estero, favorendo la mobilità degli studenti e del personale docente e non docente e promuoverà la creazione di alleanze interistituzionali.
Per la prima volta il Programma concede finanziamenti non solo a università e istituti di formazione, ma anche a partenariati innovativi, le cosiddette “alleanze della conoscenza” e “alleanze delle abilità settoriali”, che costituiranno sinergie tra il mondo dell’istruzione e quello del lavoro consentendo agli istituti d’istruzione superiore, ai formatori e alle imprese di incentivare l’innovazione e lo spirito imprenditoriale nonché di elaborare nuovi programmi e qualifiche per colmare le lacune a livello delle abilità.
Il Conservatorio di Musica di Pescara ha ottenuto la carta Erasmus ECHE che consente l'accesso alle azioni Erasmus indirizzate alla mobilità nel settore dell'Alta Formazione per il periodo 2014-2020. Gli studenti del Conservatorio possono realizzare periodi di studio a tempo pieno, tirocinio e/o ricerca tesi in un paese partecipante al Programma, di durata variabile tra 3 e 12 mesi per ogni ciclo di studio. Se in posizione utile nella apposita graduatoria possono essere destinatari di una borsa di mobilità europea. Lo staff (docente e non docente) del Conservatorio può realizzare periodi di docenza (riservati allo staff docente) e/o formazione presso un paese partecipante al Programma con un contributo europeo di mobilità.
Con le stesse modalità , gli studenti e lo staff degli Istituti partner possono svolgere un periodo di studio o di docenza oppure di staff training presso il Conservatorio di Pescara.
PAESI CHE PARTECIPANO AL PROGRAMMA
A)   Paesi aderenti al Programma:
Stati membri e paesi terzi che hanno istituito un’agenzia nazionale che partecipa in maniera completa al programma Erasmus+
a) I 28 Stati membri dell’Unione Europea:
Austria Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.
b) Paesi aderenti al Programma non dell’Unione Europea:
Islanda, Turchia, Liechtenstein, Ex Repubblica di Macedonia, Norvegia.
B)   Paesi partner
Paesi che non partecipano completamente al programma Erasmus+, ma che possono prendere parte (come partner o richiedenti) ad alcune azioni del programma (modalità di partecipazione in via di definizione)
Armenia, Azerbaijan, Belarus, Georgia, Moldavia, Ucraina Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Libia, Marocco, Palestina, Siria, Tunisia, Albania, Bosnia e Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Russia, Serbia.

 ________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Area webmaster

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Riferimenti